Corso per addetti che utilizzano DPI di III categoria anticaduta

Categoria corso

Dispositivi di Protezione Individuale di III categoria

Codice corso

09SL 0919

Codice Fri

Data ed orari

In programmazione

Durata del corso

Corso della durata complessiva di 4 ore, da svolgersi in una giornata, comprensivo della prova pratica e del test di apprendimento

Quote d’iscrizione

Iscrizioni singole € 100,00 + iva (€ 122,00)
Iscrizioni multiple (minimo 3 partecipanti) € 90,00 + iva (€ 109,80)

Modulo 1 (1 ore)

Normativa vigente

Obblighi del Datore di lavoro e dei lavoratori
DPI definizioni e classificazioni
Obblighi normativi sulla manutenzione dei DPI
Fabbricazione e certificazione DPI

Valutazione del rischio caduta dall’alto

Valutazione delle situazioni di pericolo di caduta dall’alto
Caduta dall’alto dell’operatore cosa fare per salvarlo
Scelta dei DPI anticaduta in funzione delle necessità
Revisione annuale dei DPI e controlli periodici
Corretto utilizzo dei DPI in dotazione

Modulo 2 (3 ore)

Addestramento all’uso dei DPI ed esercitazioni pratiche

Controllo dei DPI prima e dopo l’uso
Manutenzione, conservazione, procedure di verifica e controllo e di messa fuori servizio dei DPI
Gestione dei DPI in dotazione
Registri di manutenzione e di dotazione dei DPI
Modalità operative di ancoraggio problematiche ed effetti indesiderati (es.caduta dall’alto)
Prove pratiche con utilizzo DPI III categoria lungo percorso guidato
Manutenzione, conservazione, procedure di verifica e controllo e di messa fuori servizio dei DPI

Riferimenti normativi

Corso obbligatorio per tutti i lavoratori che effettuano lavori in quota (altezza sup.2 mt.) esposti al rischio caduta dall’alto che utilizzano DPI III categoria anti caduta in applicazione degli art.74 del D. Lgs. 9 aprile 2008 n.81.

Obiettivi e Finalità del corso

Il corso vuole fornire ai lavoratori nozioni teoriche ed in particolari pratiche per l’utilizzo dei DPI III cat.anticaduta

Destinatari

Tutti i lavoratori di qualsiasi impresa, azienda, servizio nel settore privato ed in quello pubblico, con qualsiasi tipologia di contratto (fisso, progetto, temporale, atipico) che utilizzano DPI III Cat. anticaduta.

Metodologia

Il percorso formativo è caratterizzato da una metodologia didattica attiva attraverso lo studio di casi aziendali ed alle esercitazioni.

Docenti e/o istruttori

Tutti i docenti del corso sono qualificati in base alle conoscenze, competenze, abilità ed esperienze in loro possesso, in relazione alle tematiche trattate durante il corso ed in relazione ai moduli teorici e pratici.

Materiali didattici

Ad ogni partecipante verrà consegnata dispensa in formato cartaceo, contenente documenti di utilizzo e di lettura utili a completare la formazione

Registro

E’ stato predisposto un Registro delle presenze per ogni lezione del corso sul quale ogni partecipante apporrà la propria firma all’inizio e alla fine di ogni lezione

Verifica finale

Al termine del modulo teorico si svolgerà una verifica intermedia che avrà come oggetto un questionario a risposta multipla. Il superamento della prova, che avverrà con almeno il 70% delle risposte esatte, consentirà il passaggio al modulo pratico specifico.. Obiettivo del momento di verifica è analizzare l’effettivo trasferimento delle conoscenze e sanare eventuali lacune/necessità di chiarimento sugli argomenti trattati. Al termine del modulo pratico avrà luogo una prova pratica finale, che consisterà nell’esecuzione di alcune prove pratiche. Il superamento di dette prove consentirà il rilascio dell’attestato di frequenza.

Frequenza ed Attestato relativo al corso

L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a fronte della frequenza del 100% delle ore totali, fatto salvo la verifica delle conoscenze acquisite.
Al termine del corso ogni partecipante riceverà l’attestato individuale di formazione e di frequenza rilasciato da AIFOS ed inserito nel registro nazionale della formazione. Tale documento sarà autenticato da un numero univoco e del QR Code automaticamente generato dal sistema Ge.Co..
La responsabilità dell’emissione dell’attestato finale è del Direttore del C.F.A. ed è necessaria per la validazione l’apposizione di firma autografa da parte dei responsabili (direttore CFA, coordinatore, medico etc).

Archivio documenti

Tutti i documenti del corso, programma, registro con firme dei partecipanti ,materiali e, test di verifica, saranno conservati, nei termini previsti dalla legge, dal C.F.A. AIFOS che ha organizzato il corso.

AiFOS Soggetto Formatore nazionale

AIFOS, quale associazione di categoria nazionale aderente a Confcommercio-imprese per l’Italia,, operante su tutto il territorio nazionale, è soggetto ope legis (ai sensil Dlgs.9 aprile 2008, n.81 e s.m.i.nonchè ai sensi degli Accordi Stato Regioni) per la realizzazione dei corsi di formazione che ne rilascia gli Attestati

C.F.A. Centro di Formazione AiFOS

Struttura formativa di diretta ed esclusiva emanazione di AIFOS cui sono stati demandati tutti i compiti amministrativi, organizzativi e di supporto alla didattica ed allo sviluppo del corso (Accordo Stato Regioni del 6.10.2006).